Investire in diamanti, esistono regole infallibili?

I diamanti, oltre ad essere un oggetto del desiderio di ogni donna, sono anche uno strumento di investimento che riserva molte sorprese positive. Ecco una piccola guida per investire in diamanti in modo sicuro.

Perché investire in diamanti
L’investimento in diamanti e brillanti è sempre un’idea vincente perché rappresentano il classico bene rifugio che dà garanzie in qualsiasi periodo storico. I diamanti, infatti, hanno la caratteristica di conservare il loro valore inalterato nel tempo – anzi, lo accrescono – perché non sono soggetti alle oscillazioni negative dei mercati finanziari. Ciò accade poiché, essendo beni reali e tangibili, non posso fallire né essere vittima di default. Inoltre la disponibilità dei diamanti non è infinita in quanto al momento esistono pochi giacimenti da cui possono essere estratti, quindi la loro quantità sarà sempre inferiore alla domanda del mercato, rendendo i diamanti ancora più preziosi. Tuttavia questi non sono gli unici vantaggi dell’investimento in diamanti. Un altro aspetto molto positivo è che non sono tassabili e quindi rappresentano il loro valore reale e intero. Se a questo si aggiunge l’estrema facilità con la quale i diamanti possono essere venduti in caso di necessità, si comprende come rappresentino una forma di investimento davvero conveniente. Infine, esistendo diamanti di ogni dimensione e valore, possono essere un investimento adatto a tutti i tipi di budget, pure quello più limitato.

Quali sono le regole infallibili dell’investimento in diamanti
Investire in diamanti è un’operazione proficua a patto, però, che si sappia bene come muoversi. Infatti i margini di guadagno dalla compravendita dei diamanti è talmente alto da fare gola a tutti, anche i malintenzionati che potrebbero essere interessati a frodare i più fiduciosi. Per questo motivo occorre prestare molto attenzione nel momento in cui si investe in diamanti e verificare una serie di caratteristiche. I migliori diamanti da investimento sono quelli che presentano la certificazione di qualità. Si tratta di un documento che rappresenta un po’ la carta di identità della pietra e garantisce che sia originale e di alto valore. Questa certificazione viene rilasciata solo da esperti autorizzati, quindi ha un valore ancora più alto. Inoltre per realizzare un buon investimento in diamanti occorre conoscere almeno le basi delle tecniche di valutazione. Ad esempio è importante sapere che il valore di un diamante è dato dall’insieme di quelle che gli anglosassoni definiscono le 4c: carat, ossia il carato; cut, cioè il taglio; color, il colore; infine clarity, ossia la purezza. Questi elementi devono rispettare determinati canoni per fare di un diamante una pietra pura e molto pregiata. Iniziare ad investire in diamanti, quindi, richiede un certo studio e una conoscenza del settore oltre che un budget a disposizione.

A chi rivolgersi per investire in modo sicuro in diamanti
Per investire in modo sicuro in diamanti il consiglio è sempre quello di rivolgersi ad esperti del settore, per evitare di incorrere in errori di valutazione. Ovviamente anche la scelta dell’operatore al quale accordare la propria fiducia richiede una certa attenzione, per avere la certezza di fare la scelta migliore. Innanzitutto è bene accertarsi che l’operatore scelto sia autorizzato alla compravendita di pietre preziose. Le autorizzazioni vengono date da appositi enti nazionali quindi già solo il possesso di essa è una garanzia di qualità. Gli operatori più seri hanno sempre all’interno del punto vendita l’indicazione chiara della valutazione delle pietre preziose in tempo reale in quanto si collegano alle Borse internazionali che determinano il valore dei diamanti stessi. Gli operatori migliori, infine, rilasciano sia nella fase di acquisto che di vendita tutta la certificazione e la documentazione a supporto dell’operazione e in caso di necessità possono anche procedere alla certificazione della pietra per aumentarne il valore e la possibilità di vendita. La verifica di tutti questi requisiti garantirà anche al neo investitore meno esperto la serenità necessaria per intraprendere la strada verso il guadagno più alto.

Navigazione articoli